48H AL LAGO MAGGIORE: GUIDA PER UN WEEKEND INSTAGRAMMABILE

È tempo di ravvivare i nostri profili Instagram, parti per un weekend fuori porta, sali in macchina allaccia la cintura di sicurezza, imposta Google Maps, direzione Lago Maggiore!

48 ore non saranno sufficienti a vedere tutto, per questo tramite questa rubrica, settimanalmente potrai scoprire i luoghi del lago da Instagrammare alla grande, inclusi i posti visitati da Chiara Ferragni.

piscina panoramica vista lago, panorama lacustre, isole in primo piano
Sky bar Stresa. Credits La Palma Hotel Stresa.

Infatti selezionerò per te gli scorci più belli per delle foto Instagram friendly e per rendere il tuo profilo social super cool.

Ho scritto questo articolo con i posti assolutamente imperdibili del lago Verbano, dai un ‘occhiata al LINK lasciati ispirare.

veduta da finestra, colori autunnali, isola, lago
Isola Bella. credits joysfeir

Ti sei sempre chiesto come fare delle belle foto da pubblicare su Instagram?

colori giallo e ocra, vicolo caratteristico, vietta stretta, colori
Isola dei Pescatori. Credits lecrivainvoyageur

Il Lago Maggiore sarà tuo complice! Ecco 4 consigli imperdibili per delle foto instagrammabili.

  1. Non usare l’app di Instagram per scattare le foto. A differenza dell’applicazione “nativa” per scattare fotografie dallo smartphone, l’applicazione di Instagram non sfrutta appieno le potenzialità della fotocamera, come ad esempio la possibilità di zoomare. Per questo è consigliabile scattare foto prima di aprire Instagram, e pubblicarle solo in un secondo momento. Non usare i filtri di instagram. Questo anche per sfruttare il consiglio al punto 3.
  2. Composizione dell’immagine. Ritrarre un panorama o un oggetto al centro della foto spesso dà un senso di staticità all’immagine. Per rimediare conviene usare la regola dei terzi. Di cosa si tratta Consiste nell’applicare un reticolato ideale all’inquadratura per dividerla in nove quadrati, e sforzarsi di fotografare i soggetti in corrispondenza delle linee o delle intersezioni dell’articolato.
  3. Ritocchino. Se vogliamo essere raffinati chiamiamolo post-produzione. Tutti, soprattutto i vips, utilizzano delle app per modificare le foto. Esistono app per modificare la fisionomia (coprire occhiaie per esempio) oppure applicazioni per modificare la foto (saturazione, lumonosità, etc). Cerca quella più adatta a te. Molte sono gratuite. La più famosa è lightroom una cassetta di attrezzi completa e ricca per ogni artigiano della luce.
  4. Colori. Uno studio condotto dal Pantone Color Institute per la piattaforma di marketing dell’ente del turismo di Visit Carlsbad, in California, ha identificato i quattro colori che attirano maggiore coinvolgimento da parte degli utenti di Instagram. I colori più popolari sono risultato quattro specifici pantoni: Rose Dawn (un rosa polveroso), Ethereal Blue (simile alla vista nei cieli aperti), Ocean Depths (una tonalità verde acqua che ricorda le profondità del mare) e Harvest Gold (giallo, con un accenno a sfumature autunnali, dalle spiagge sabbiose ai tramonti).Inoltre, le immagini nelle tonalità del blu ricevono like, con un 24% di successo in più rispetto a scatti prominentemente rossi.

Non perderti nemmeno una tappa, registrati al blog per ricevere gli aggiornamenti! LINK

Non perdere tempo, prenota il tuo weekend, soggiorna presso Lagomaggioreblog.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.